Biographies

Download Cristoforo Colombo by Gianni Granzotto PDF

Posted On April 12, 2017 at 12:20 am by / Comments Off on Download Cristoforo Colombo by Gianni Granzotto PDF

By Gianni Granzotto

Show description

Read Online or Download Cristoforo Colombo PDF

Similar biographies books

Roger Williams: Founder of Rhode Island (Colonial Leaders)

-- Compelling pictures of yank history's so much remarkable female and male leaders -- contains informative sidebars -- attention-grabbing, easy-to-understand content material -- enhances university curriculum research extra concerning the guy who left the stringent Puritan way of life and based the windfall cost.

Richard von Weizsäcker: Mit der Macht der Moral

Das Leben Richard von Weizsäckers, aus persönlicher Nähe beschriebenRichard von Weizsäcker hat als Regierender Bürgermeister von Berlin und als Bundespräsident deutsche Geschichte geschrieben. In einem von Sympathie getragenen Porträt stellt sein Wegbegleiter und ehemaliger Mitarbeiter Friedbert Pflüger die prägenden Ereignisse und großen Themen im Leben des über alle Parteigrenzen hinweg hoch geachteten Politikers vor.

Saint Thomas Aquinas, Vol. 1: The Person and His Work

"This is the advent to Thomas: featuring allthe recognized evidence of his existence and paintings, tracing the topics of hiswriting out of his juvenilia, and following the impression of histhought within the years instantly after his death".

Extra info for Cristoforo Colombo

Example text

E subito su tutte le carte marittime e i globi terrestri ci si precipitava a riempire l'Atlantico di altri isolotti c arcipelaghi immaginari. Carte e globi erano disegnati su ordine dci potenti, o di chi ai potenti intendeva farne dono. Gli spazi vuoti degli oceani non erano affatto attraenti. Potevano far sospettare di ignoranza i compilatori. Così, oltre alle isole vere, si mettevano in mostra le false: Antilia, San Brandano, le rocce del Brasile. Molte di queste invenzioni furono così tenaci che solo nella seconda metà dell'Ottocento disparvero definitivamente dalle carte dell' Am­ miragliato Britannico.

Le carte, disegnate per uso dei navi­ ganti, erano tracciate da Bartolomeo con l'aiuto saltuario di Cristoforo, quando non era per mare. Entrambi erano buoni cartografi, e buoni calligrafi per i nomi delle cinà, porti, isole, mari e continenti. Bartolomeo probabilmente arrivò a Lisbona chiamato dal fratello, dopo che egli già aveva preso contatto con gli agenti dei suoi patroni genovesi e ottenuto di continuare quel viaggio verso settentrione che era stato interrotto dal nau­ fragio. Cristoforo si accorse che i marinai di Lisbona erano presi dall'impazienza di rotte sempre più aggiornate, di itinerari nuovi, di mappe più chiare e leggibili.

In qualche atto notarile viene qualificato come labe7711lrius, oste. La strada scelta da Cristoforo fu quella di andar per mare ad accompagnare i carichi paterni, a trattarne il traffico, a baratta­ re altra merce in cambio per poi rivenderla. Oh, erano piccoli viaggi di cabotaggio, su barche da niente e in vista della costa. Andava lino a Savona, con scali a Voltri, a Varazze. Al massi­ mo si spingeva fino a Noli, ad Albenga. Poi tentò anche l'altra riviera, dalla parte di levante: Camogli, Sestri, Lerici.

Download PDF sample

Rated 4.63 of 5 – based on 50 votes